Mashable Italia #smdayit

ottobre 22, 2018/ads
Home/Blog/ads/Mashable Italia #smdayit

Dopo i 3 giorni del Mashable #smdayit, 12 talk da spettatore e 1 da speaker, ecco cosa mi son portato a casa:

  • lo storytelling inizia finalmente a venire a noia ai pubblicitari, e prontamente viene riscoperto dal giornalismo (di brand);
  • il design è un driver creativo;
  • la sharing economy è anche un modello di marketing;
  • si parla tanto di experience marketing, senza ricordarsi che sono almeno 15 anni che se ne parla già tanto;
  • twitter non è morto, anzi;
  • il data driven è creativamente, non sempre, ma quasi, ancora livello del carosello
  • ci sono growth hackers che si mostrano molto hacker, e poi ci sono i growth hackers che guadagnano di meno
  • Tess Masazza ha studiato recitazione (e si vede)
  • gli influencer non sono poi così amati;
  • i vampiri virali devono iniziare a tremare 😉

Se vi interessa, e volete approfondire, seguite il mio nuovo canale telegram.

Add comment